Close

Pranayama

La parola pranayama e’ formata da due radici: prana e ayama.

Prana significa energia vitale o forza della vita.

È la forza che esiste in tutte le cose è ciò che è infinitamente ovunque e dentro noi.

Ayama significa allungamento estensione espansione.

La parola completa pranayama significa estensione o espansione della dimensione del prana.

Le tecniche

Le tecniche di pranayama si basano sullo studio del proprio respiro, che gradualmente conduce l’individuo ad un controllo, ad una attenzione e concentrazione verso l’interno, mantenendo una mente vigile e stabile occupata dal processo respiratorio conduce ad un equilibrio psico-fisico.

Inoltre ossigena il sangue, i tessuti muscolari senza dimenticare l’elasticità e la predisposizione dell’apparato cardiovascolare e polmonare.

È un ottimo strumento di preparazione di diverse discipline sportive, l’esercizio muscolare risulta più sciolto, più produttivo.

Induce calma, attenzione e concentrazione facendo abbandonare le tossine quotidiane esterne, ma sopratutto interne, guida verso la consapevolezza e costituisce una potente forma di purificazione.

All’interno del centro Viveka si studiano e si sperimentano diverse tecniche di pranayama.